Servizi al cittadino

Servizi al cittadino
Al servizio del cittadino
L'obiettivo della ASL è quello di facilitare i percorsi, limitare gli interrogativi degli utenti, fornendo informazione chiare e complete favorendo, in questo modo, la promozione e la tutela della salute.
Ospedali
Nel territorio di competenza dell'Azienda è presente il presidio ospedaliero, "Nostra Signora di Bonaria" a San Gavino Monreale. L'Azienda garantisce gratuitamente il ricovero in ospedale a tutti i cittadini per la diagnosi e la cura di malattie che richiedono interventi d'urgenza o d'emergenza e delle malattie acute che non possono essere trattate in ambulatorio o a domicilio.

118 e Pronto Soccorso
Il servizio 118 attivo 24 ore su 24 in tutta Italia, è il numero del SSUEM (Servizio sanitario di urgenza ed emergenza medica) che permette al cittadino di collegarsi con una centrale operativa in grado di coordinare nella maniera più efficace i soccorsi in caso di emergenza sanitaria.
Il collegamento è gratuito, anche dai telefoni pubblici.
Ufficio relazioni pubblico
L'URP, Ufficio Relazioni con il Pubblico, è il servizio che ha il compito di mettere in comunicazione i cittadini con le strutture dell'Azienda Sanitaria. Si occupa in particolare di fornire un'informazione chiara e completa sulle prestazioni socio-sanitarie erogate dall'Asl, promuovendo la partecipazione attiva dei cittadini, e raccogliendo ed elaborarndo i suggerimenti.
Ufficio Sanzioni
L'Ufficio Sanzioni applica le sanzioni amministrative pecuniarie in materia igienico sanitaria conseguenti a contestazioni di violazioni emesse dagli organi accertatori della Asl e da altri organi accertatori quali Carabilieri del Nas, Finanza, Corpo Forestale ecc.
Prenotare visite ed esami
Gli esami e le visite specialistiche devono essere prescritti dal medico di famiglia, dal pediatra di libera scelta e dagli specialisti che operano per conto del Servizio Sanitario. Una volta che le prestazioni specialistiche e diagnostiche ambulatoriali sono state prescritte è necessario procedere alla prenotazione.
Punto unico di accesso
Il Punto unico di accesso è un luogo di accoglienza destinato alle persone con problemi di natura sociosanitaria che hanno un “bisogno complesso”. E’ rivolto prioritariamente alle persone con grave disagio derivato da problemi di salute e da difficoltà sociali: persone anziane e loro familiari, persone con disabilita’ e loro familiari.
Ticket
Il TICKET è il costo che la legge prevede a carico del cittadino come contributo di partecipazione alla spesa sanitaria.
Nella maggior parte dei casi deve essere pagato per ottenere farmaci, per usufruire di esami strumentali o analisi cliniche, per sostenere visite specialistiche, per certificazioni e autorizzazioni sanitarie.
Medici di base
I medici di medicina generale (MMG) e i pediatri di libera scelta (PLS) operano in regime di convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale (SSN). La scelta del medico di fiducia è fondamentale per ricevere l'assistenza sanitaria. Per questo è importante scegliere con cura il professionista del quale fidarsi.
Pediatri di libera scelta
I bambini dai 0 ai 6 anni hanno diritto ad essere seguiti dal pediatra di libera scelta (PLS). Dai 6 ai 14 anni, i bambini possono eventualmente essere seguiti dal medico di medicina generale (MMG), in alternativa al PLS. Con richiesta motivata da particolari condizioni di salute, gli adolescenti possono continuare a essere assistiti dal pediatra di fiducia.
Farmacie
L'Azienda garantisce l'assistenza farmaceutica attraverso 35 Farmacie private convenzionate e 3 Dispensari farmaceutici. Le farmacie erogano le specialità medicinali e i prodotti galenici dietro presentazione di ricetta medica, forniscono inoltre prodotti dietetici, dispositivi per diabetici e presidi sanitari, a carico del SSN nei limiti previsti dalla normativa in vigore.
Come fare per
In questa sezione è possibile trovare una serie di indicazioni per poter risolvere dei problemi sanitari che più frequentemente si presentano al cittadino. Una guida pratica e semplice all’uso dei servizi e delle prestazioni sanitarie erogate dall’azienda.
Invalidità civile e legge 104
Nell’area medico – legale del Servizio di Igiene e Sanità pubblica della Asl, operano le commissioni per l’accertamento ed il riconoscimento dell’ invalidità civile, l’accertamento ed il riconoscimento benefici Legge 104/92 e l’accertamento per la Legge 68/99.
Attività intramoenia
Inserire il testo dell'articolo in breve