RICHIESTA CONTRIBUTO PER ACQUISTO PARRUCCHE  

Con la deliberazione n. 4/29 del 6 febbraio 2020 la Giunta regionale ha adottato le linee di indirizzo riferite alle azioni per migliorare la qualità di vita delle persone sottoposte a terapia oncologica chemioterapica ai sensi dell'art. 4, comma 21, della L.R. n. 20 del 6 dicembre 2019, attraverso il sostegno delle donne con alopecia da chemioterapia per le quali tale effetto collaterale risulta più sentito. 

Pertanto è previsto un contributo per l'acquisto della parrucca. L'importo massimo rimborsabile a persona è pari a 150 euro, da assegnare in ragione della documentazione prodotta.

I potenziali beneficiari (donne residenti in Sardegna) dovranno presentare agli uffici competenti del distretto sociosanitario di residenza (ufficio protesica) l'istanza (allegato facsimile), in carta semplice, contenente i dati anagrafici e quelli necessari per l’adozione del provvedimento (nome cognome, data e luogo di nascita, residenza, codice fiscale, recapito, iban).

NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE RICHIESTE INVIATE VIA PEC

Il richiedente dovrà inviare la richiesta all’indirizzo mail:
PER I RESIDENTI NEL DISTRETTO DI SANLURI:   assistenzaprotesica.sanluri@atssardegna.it    
PER I RESIDENTI NEL DISTRETTO DI GUSPINI: assistenzaprotesica.guspini@atssardegna.it


Il fac simile della domanda si può scaricare cliccando qui.

Alla domanda dovrà essere allegata:
- la certificazione di un medico specialista del servizio sanitario regionale attestante la “alopecia da chemioterapia“;
- la documentazione relativa all’acquisto della parrucca (scontrino, fattura);
- la fotocopia di un documento di identità, se la domanda non è presentata di persona;
- gli estremi bancari (iban) per l’accredito del contributo economico riconosciuto.


Il contributo è riconosciuto per acquisti effettuati a far data dalla pubblicazione della legge sul BURAS (9 dicembre 2019). Le domande devono essere evase in ordine cronologico.  


SCARICA IL FAC-SIMILE DELLA DOMANDA
Condividi su: