Igiene degli Alimenti di Origine Animale

Bovini
Nel territorio dell'ASL di Sanluri l'attività agro-zootecnica costituisce una voce di particolare rilievo economico, seguita con attenzione in tutti i suoi aspetti igienico-sanitari, in quanto ha stretti legami con l'uomo e la sua alimentazione.
Il Servizio Igiene degli Alimenti di Origine Animale (SIAOA) si occupa del controllo di tutte le attività relative alla parte finale della filiera produttiva animale. In particolare svolge funzioni di ispezione, vigilanza e controllo sulla produzione, trasformazione, deposito, trasporto, e commercializzazione degli alimenti di origine animale (macelli, stabilimenti di sezionamento carni, salumifici, macellerie, stabilimenti di trasformazione prodotti ittici, pescherie, centri di imballaggio uova, laboratori di confezionamento miele, ecc.)

Responsabile
Dr.ssa Paola A. M. Piombo
Poliambulatorio di Sanluri - Ingresso da via Parma
via Bologna, 13

Si riceve per appuntamento
tel. 070 9359500
fax 070 9359504
email.: siaoa.sanluri@atssardegna.it



Cosa offre

Al macello, i Medici Veterinari del SIAOA si occupano di effettuare i seguenti controlli:
- identificazione e documentazione di provenienza degli animali;
-benessere animale durante il trasporto e la macellazione
- visita sanitaria degli animali e prelievi per esami di laboratorio tendenti ad evidenziare malattie diffusive trasmissibili che possano pregiudicare la salubrità delle carni e la salute del consumatore;
- esame ispettivo delle carni di tutti gli animali macellati a garanzia della sicurezza dell’alimento.
Il SIAOA si occupa inoltre di:
- educazione sanitaria continua rivolta a tutti gli addetti delle imprese alimentari e, su richiesta, organizzare corsi di formazione specifici;
- aggiornamento del personale dipendente attraverso corsi di formazione rientranti nell’”Educazione Continua in Medicina”;
- ricerca dei residui di farmaci, contaminanti ambientali, sostanze ormonali, sostanze non autorizzate, microrganismi patogeni e non, agenti di zoonosi presenti negli alimenti di origine animale;
- verifica della validità e della corretta applicazione dei piani di autocontrollo di cui dispongono le imprese alimentari;
- esprime pareri igienico-sanitari per il rilascio di provvedimenti autorizzativi delle strutture produttive di competenza e per il rilascio di riconoscimenti comunitari delle imprese alimentari;
- controlla gli animali destinati alla macellazione per uso famiglia e gli alimenti di provenienza comunitaria e dai paesi terzi.

Quadro riassuntivo dei ruoli e delle responsabilità del personale e delle attività svolte
Ruoli e responsabilità del personale [file.pdf]
Report informativo attività 2017 [file.pdf]

Peste Suina Africana - Avviso per i viaggiatori
Si riporta in allegato un poster esplicativo con le informazioni per i viaggiatori che volessero portare fuori dalla Sardegna carni suine e derivati.
Locandina regionale esportazione suini e derivati [file.pdf]

Linee guida sui criteri per la predisposizione dei piani di autocontrollo
Con Deliberazione N° 19/30 del 14/05/2013 la Giunta Regionale ha recepito le “Linee guida sui criteri per la predisposizione dei piani di autocontrollo per l’identificazione e la gestione dei pericoli negli stabilimenti che trattano alimenti di origine animale di cui al Regolamento (CE) n° 853/2004” secondo l’Accordo n. 147/CSR del 25/07/2012, ai sensi dell’articolo 4 del Decreto Legislativo 28/08/1997, n. 281 tra il Governo e le Provincie autonome di Trento e Bolzano.
Le linee guida forniscono indicazioni utili per una predisposizione uniforme dei Piani di autocontrollo da parte degli OSA.

“Linee guida sui criteri per la predisposizione dei piani di autocontrollo per l’identificazione e la gestione dei pericoli negli stabilimenti che trattano alimenti di origine animale di cui al Regolamento (CE) n° 853/2004”. Accordo n. 147/CSR del 25/07/2012. Ai sensi dell’articolo 4 del Decreto Legislativo 28/08/1997, n. 281 tra il Governo e le Provincie autonome di Trento e Bolzano. [file.pdf]

Numero di Conto Corrente Postale per i versamenti dei diritti sanitari
Per il versamento dei diritti sanitari (previsti dal D. L.vo 194/2004 e dal Tariffario regionale per le macellazioni per uso famiglia) le somme dovranno essere versate sul Conto Corrente Postale N° 000021820097 intestato a: Azienda tutela della salute ATS Sassari - ASSL SANLURI indicando la causale e periodo/data.
Estremi per il versamento dei pagamenti [file.pdf]

Decreto legislativo 194/2008
Decreto legislativo 194/2008 Disciplina delle modalità di rifinanziamento dei controlli sanitari ufficiali in attuazione del Regolamento CEE 882/2004 [file.pdf]

Autodichiarazione per inquadramento nelle fasce tariffarie di pagamento [file.pdf]

Approfondimenti su "Imprese alimentari"

Reperibilità
Scarica le reperibilità dei veterinari e dei tecnici della prevenzione

Dove
Ufficio Igiene degli alimenti di origine animale di Sanluri
via Bologna, 13 - Sanluri (Ingresso da via Parma)
tel. 070 9359500 070 9359502
fax 070 9359504
orari: dal lunedì al venerdì, ore 7,30 - 13.30
Ufficio Igiene degli Alimenti di Origine Animale di Guspini
c/o Poliambulatorio
via Montale s.n. (ingresso via Sereni presso Asse Mediano)
tel. 070 97611650
fax. 070 9788126
orari: dal lunedì al venerdì, ore 7,30 - 13,30;