Ripresa delle attività ospedaliere e delle visite specialistiche territoriali

OSPEDALE NOSTRA SIGNORA DI BONARIA

A partire da Lunedì 13 Luglio 2020 riprenderanno in modo graduale tutte le attività temporaneamente sospese per l’emergenza COVID.
In particolare verrà ripresa l’attività relativa a pre-ospedalizzazione, ricoveri programmati, interventi chirurgici programmati, prestazioni ambulatoriali e visite ai pazienti ricoverati.
Le attività degli sportelli CUP del Presidio Ospedaliero saranno chiuse agli esterni e tutta l’attività di prenotazione dovrà essere svolta online o telefonicamente.
Qualsiasi accesso al Presidio Ospedaliero dovrà essere preceduto da regolare richiesta telefonica ed espressamente autorizzato. La prenotazione in lista sarà verificata dall’operatore dedicato all’ingresso dell’Ospedale.

Per eventuali informazioni contattare i numeri:

Centralino
070 93781

Servizio CUP e Informazioni
070 9378200 / 070 9378212
dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 17.00

Centralino Direzione Sanluri
070 93841

Le prenotazioni si possono effettuare anche attraverso:

• il Call Center: attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18, sospeso nei giorni festivi, risponde al numero 070 474747 e al numero 1533 (solo chiamate da numeri fissi)


VISITE AMBULATORIALI: RIPRESA L'ATTIVITA' SPECIALISTICA NEI DISTRETTI DI SANLURI E GUSPINI

Si avvisa la gentile utenza che dal 29 giugno 2020 è ripresa l’attività specialistica nei Distretti di Sanluri e Guspini con possibilità di prenotazione ed effettuazione delle prestazioni differibili (D) e programmate (P), oltre alle urgenti (U) e brevi (B) già garantite nella fase 1 dell’emergenza Covid-19.

Vengono seguite le direttive nazionali, regionali e ATS per l’attuazione delle diverse procedure di sicurezza e salvaguardia degli utenti e operatori.

Con la collaborazione dei medici di medicina generale, pediatri di libera scelta, specialisti ambulatoriali si sta procedendo alla riprogrammazione delle prestazioni differibili e programmate sospese nel periodo compreso tra marzo e giugno 2020; i pazienti verranno ricontattati dal personale della Assl che programmerà un nuovo appuntamento.

Si invita la gentile utenza a prenotare telefonicamente le prestazioni.


Accesso alle strutture

L’accesso alle strutture della Assl non è consentito agli accompagnatori, ad eccezione di casi strettamente necessari: disabili, minori, utenti fragili, pazienti non autosufficienti, utenti con difficoltà linguistiche e culturali. In questo caso è consentito l’accesso ad un solo accompagnatore. L’accompagnatore, così come il paziente, sarà sottoposto a pretriage e al momento di ingresso alla struttura, al triage.

Tutti gli utenti che accedono alle strutture Assl dovranno indossare correttamente la mascherina chirurgica che deve coprire naso e bocca, rispettare il distanziamento sociale e disinfettare le mani con il gel idroalcolico a disposizione all’ingresso.

L’ingresso alla struttura deve avvenire al massimo 15 minuti prima dell’appuntamento.