Rilascio e rinnovo porto d'arma

Il porto d’arma da fuoco consta di due parti: la cosiddetta “Foglina” che si rinnova ogni anno alla Prefettura competente ed “il libretto di licenza” in senso stretto, che si rinnova ogni 5 anni. Le procedure amministrative vengono affidate alla Prefettura, mentre il certificato di possesso dei requisiti psicofisici alla Asl. Da quest’anno i richiedenti devono presentare in allegato il certificato anamnestico del proprio Medico di famiglia, lui e nessun altro, se dovesse essere presente il sostituto, questi non potra’ rilasciare alcun certificato.

In questa occasione i medici del servizio hanno la facolta’ di accertare direttamente la veridicita’ di quanto affermato dal Medico di famiglia e, se del caso, rifiutare la prestazione e nel contempo inviare nota scritta di segnalazione alla Prefettura ed alla Questura di Cagliari (art. 47 DPR n. 448 del 28.12.2000 – nota della Camera dei Deputati del 02.03.05.)

Il rilascio/rinnovo si effettua esclusivamento su appuntamento rivolgendosi a

Per il Distretto di Sanluri
ufficio prenotazioni visite ed esami Poliambulatorio di Sanluri
via Bologna, 13 piano Terra ala A
dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 13.00
il lunedì e mercoledì dalle ore 15,00 alle ore 17,30

ufficio prenotazioni visite ed esami Centro di Salute di Serramanna
Viale Europa Unita, sn.
il martedì e il giovedì dalle 7,30 alle 11,00

Per il Distretto di Guspini
Il rilascio/rinnovo delle certificazioni si effettua su appuntamento richiedendolo esclusivamente al numero:
070 93747516
dal lunedì al venerdì dalle 12.00 alle 14.00

Documentazione da presentare all’atto della visita
- marca da bollo da 16,00 euro;
- versamento di 26,00 euro da fare alla ASL (i bollettini vengono consegnati dalla ASL);
- certificato dell’oculista se si usano lenti;
- documento di identità;
- codice fiscale;
- certificato del medico curante.

Consulta gli orari nella sezione Area della Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità pubblica